Pizza con la CORNIOLA de.co.

settembre 2, 2016

Pizza LA CORNIOLA de.co. – Preparazione
“Questa è la prima novità del nuovo menù di quest’anno che vado a presentare. Pizza con la Corniola de.co. Questa ricetta vuole essere innanzitutto un omaggio alla nostra città, Cornedo, proprio nel periodo in cui si celebra la seconda festa della Corniola de.co. Abbiamo voluto farlo utilizzando questa bacca tipica del territorio cornedese.

Acidula e molto aspra l’ho abbinata a della salvia, per dare freschezza, e ho aggiunto del blu di capra di Montegalda, Vicenza, formaggio erborinato dal sapore pronunciato. E’ una pizza che considero una forte espressione del nostro territorio, perfettamente in linea con la nostra filosofia di quest’anno: Qualità, Ricerca, Tradizione e Passione.
In cottura va una margherita con della salvia, così che possa rilasciare tutti i suoi profumi. A fine cottura viene aggiunta ancora salvia fresca, fiocchi di blu di capra di Montegalda e della confettura extra di Corniola de.co. bio. Il contrasto è proprio fra la freschezza della salvia, l’acidità della corniola de.co. e l’intensità del blu di Montegalda. Una pizza tutta da scoprire.”
Federico, pizzaiolo e chef

 

“Ad una pizza di ispirazione vicentina non si può che abbinare una birra prodotta nella nostra provincia. Parliamo di Japa del birrificio Lucky Brews – Birra Artigianale Italiana di Montecchio Maggiore. L’ingredientistica particolare di questa pizza richiede un estrema pulizia del palato che i luppoli giapponesi ed americani utilizzati possono dare, creando un bouche impareggiabile. Di color ambrato con profumi esotici lascia solo la voglia di berne ancora.”
Paolo, responsabile sala e selezionatore birre